Associazione Fraterinita

ASSOCIAZIONE FRATERNITA’

INFORMAZIONI


ASSOCIAZIONE FRATERNITÀ onlus

Via Collemusino, 221 – 67017 Marruci di Pizzoli (AQ)
Tel. 0862977876 – e-mail: presidente@marruci.it

Sito web: www.marruci.it

CHI SIAMO

L’Associazione di volontariato Fraternità, organizzazione non lucrativa di utilità sociale, nasce nel 1995 con lo scopo di costituirsi strumento di attivazione delle risorse umane socialmente sensibili del territorio. Fraternità è un’associazione laica e senza scopi di lucro, nata dall’iniziativa di volontari che, in un ideale di condivisione e di compartecipazione, hanno unito le loro capacità, le loro esperienze e le loro professionalità a favore degli ultimi. Ad oggi conta circa 120 soci.
Il nome dell’Associazione trae origine dalla Festa della Fraternità che si svolge ogni anno a Marruci dall’11 al 13 Agosto e dallo spirito e dai valori che questa festa nel corso degli anni ha consolidato.

 

SCOPI DELL’ASSOCIAZIONE

  • FRATERNITÀ persegue lo  scopo  di sensibilizzare  i  giovani,  le famiglie,  la  scuola  ad una cultura del volontariato  ispirato  dal valore  della fraternità  fra  gli  uomini  e  i  popoli.
  • FRATERNITÀ vuole essere luogo ed esperienza  di fraternità concreta, che si esprime nella partecipazione, nella  condivisione, nell’accoglienza  e  nella  solidarietà  piena con tutti.
  • FRATERNITÀ persegue lo scopo di sostenere progetti di sviluppo nei paesi più poveri del mondo. Gli interventi vengono attuati in collaborazione con associazioni locali o gruppi missionari.
  • FRATERNITÀ raccoglie  fondi  per  azioni  di  solidarietà  locale e missionaria.
  • FRATERNITÀ realizza azioni   educative  rivolte  ai   giovani, considerandoli risorse  positive per la comunità e portatori di ideali che faticano a farsi strada nella storia: libertà,  autenticità, giustizia e pace.

 

LE NOSTRE ATTIVITÀ

 

FESTA DELLA FRATERNITÀ

  

 

L’Associazione “Fraternità” come consueto nei giorni 11-12-13 Agosto d’ogni anno realizza la Festa della Fraternità. E’ una festa gastronomica divenuta un appuntamento annuale, dove si propone un momento di vita semplice e gioioso  all’insegna della Fraternità.  E’ un’intera comunità che mette a disposizione risorse, tempo e capacità, per proporre un richiamo forte a fondare la vita sociale, sull’accoglienza, il dialogo e la solidarietà.
La fraternità è vissuta come valore catalizzatore di tutti coloro che si impegnano a vivere la festa, mettendo a disposizione gratuitamente risorse, tempo e capacità, per proporre un richiamo forte a fondare la vita sociale, sull’accoglienza, il dialogo e la solidarietà.

Lo scopo di questa manifestazione è anche quello di raccogliere fondi, per promuovere iniziative concrete di sviluppo a favore dei paesi poveri del sud del mondo, per la ricerca sul cancro, e per interventi di solidarietà sul nostro territorio.

 

 

FESTA DELLA FRATERNITÀ

 

In Africa, un problema grave è costituito dalla scarsità d’acqua potabile: per rendersene conto basta verificare il lungo tragitto che le donne debbono fare giornalmente per attingere l’acqua con grosse anfore o taniche di plastica.
I nostri interventi in questi paesi sono realizzati con la diretta partecipazione delle persone che aiutiamo a cui spetta il diritto-dovere di decidere contenuti, modalità e prospettive.

Crediamo che nei progetti di sviluppo ad essere determinanti siano le persone, non le tecnologie. Per questo impieghiamo e proponiamo le tecnologie che meglio si adattano alla cultura, alle condizioni sociali, alle reali capacità di impiego delle popolazioni con cui lavoriamo.

 

 

 

PROGETTO ADOZIONI A DISTANZA

 

La mancanza di istruzione e di formazione è una delle principali cause del sottosviluppo: al maggior indice di analfabetismo delle popolazioni corrisponde una maggiore povertà e solo la diffusione dell’istruzione è in grado di promuovere lo sviluppo dei Paesi Emergenti e di combattere la povertà.
Fraternità è impegnata con un progetto di adozione a distanza, una forma di solidarietà che consente ad un minore di accedere all’istruzione scolastica e all’assistenza sanitaria, continuando a vivere secondo le tradizioni e la cultura locali. Il sostegno a distanza è un atto di solidarietà che garantisce le bambine e i bambini dei paesi più poveri e le loro famiglie, affinché ricevano l’istruzione elementare di cui hanno bisogno. Il sostegno a distanza quindi mette le famiglie africane in condizione di potersi prendere cura dei loro bambini e di poter sostenere le spese necessarie per la loro istruzione, evitando così che sotto la pressione delle difficoltà economiche si giunga a non poter offrire loro questa possibilità indispensabile per affrontare il futuro.

Esso rappresenta un intervento di sviluppo, perché offre ai bambini un’opportunità vera di migliorare le loro condizioni di vita. Il sostegno a distanza promosso dall’Associazione Fraternità non è mai un intervento isolato, quasi fine a se stesso, ma è sempre inserito in contesti di sviluppo più ampi, dove l’associazione lavora su sanità, agricoltura, settore idrico. Questo gesto concreto di solidarietà serve anche a chi la fa perché lo mette in contatto con persone, culture e mondi completamente diversi fra loro.


 

Siamo un gruppo di persone che sostiene da anni progetti di solidarietà con il sud del mondo, alcuni di noi lavorano, altri studiano o sono in pensione, tutti dedichiamo una parte del nostro tempo libero a gestire le attività in Italia.

Se cerchi opportunità per cambiare qualche cosa o per costruire qualche cosa noi facciamo al caso tuo. Noi siamo impegnati a produrre pane, acqua potabile, terra fertile, educazione, dialogo e comprensione tra persone e popoli diversi, senso di responsabilità e voglia di fare. Se vuoi partecipare a qualche attività non avere timore a contattarci.